RECENSIONI

Le recensioni di Z: “Mi basterebbe una notte”, nuovo singolo di Marasma

“Mi basterebbe una notte”, il nuovo singolo di Marasma vede la luce il 24 giugno, per la giovane e promettente etichetta Formica Dischi, realtà che su questo giornale stiamo piano piano imparando a conoscere. Marasma, cantautore di stanza a Roma ha collaborato anche con altre realtà discografiche come Hokuto Empire, etichetta fondata da Francesco Facchinetti e per cui Marasma ha pubblicato il singolo precedente “Un altro film”.

Il nuovo brano si nutre di musicalità indie pop e ricerche sperimentali che vanno a strizzare l’occhio all’elettropop di matrice più europea. Radicato invece nel bel paese è il versante della scrittura, che ricorda a grandi linee i classici cantautorali italiani. In modo particolare se ci soffermiamo sull’introspettività del singolo. 

Ci piace molto l’ambiente onirico creato dai sintetizzatori e dalla voce leggermente distorta dell’artista, come se volesse quasi trasportarci nella sua testa nell’attimo in cui è lì sul letto a tormentarsi con mille pensieri sull’ennesima storia d’amore finita male. 

Share: