INTERVISTE

Intervista al cantautore anagnino Antòn per il nuovo singolo Maledetta Luna

  • Eccoci su MusikZ, bentornato Anton! Come stai? Come ti senti ora che è finalmente uscito il tuo EP “Fronte Della Nuova Rivoluzione Universale” e hai scelto “Maledetta Luna” come singolo? 

Grazie mille! Come sempre quando esce qualcosa di nuovo è sempre bello e ci si sente carichi. Avere avuto l’uscita dell’ep e quella di Maledetta luna nel giro di 2 settimana ha amplificato tutto.

  • Com’è nata l’idea del brano?

Il brano nasce una notte di circa 6 anni fa. Nasce all’improvviso, non volevo scrivere una canzone ma stavo suonando la chitarra e d’improvviso arrivano gli accordi e la linea melodica mi gira nella testa. A questo punto inizio a scrivere le parole che avevo in testa…ed è così che nasce.

  • Qual è il messaggio che vuoi trasmettere con “Maledetta Luna”?

Come il resto del brano dell’ep ci un messaggio di “cambiamento” anche in questo. In questa canzone è molto meno evidente ma ascoltando tutto il disco si può percepire anche in questa.

  • Che emozioni speri di comunicare con questo brano?

Credo che le emozioni siano personali, quindi non posso scegliere io quali emozioni. L’Importante è che le mozioni ci siano.

  • Quali sono i progetti per il futuro?

Ho in mente di fare altre cose ma non svelo troppo per ora, Vorrei anche pensare un pò…

Share: