INTERVISTE

Interivsta a Francesco Rocky: la canzone è nata proprio dall’amore per questo personaggio

  • Benvenuti su MusikZ! Ciao Francesco, come stai? Come ti senti ora che è uscito il tuo ultimo pezzo “Rocky Balboa”?

ciao a voi! Sicuramente mi sono tolto un peso enorme! A realizzare rocky ci ho messo quasi 2 anni a causa sia di decidere l idea da applicare, sia per il covid che non mi permetteva di lavorare bene con il mio produttore” 

  • Quando hai iniziato a scrivere canzoni?

“ho iniziato circa 15 anni fa, scrivevo le cover che volevo imparare per poi interpretarle ma poi decisi di scrivere qualcosa di personale, inizialmente più che canzoni scrivevo poemi perché non sapevo come si scriveva una canzone ma poi ho imparato e piano piano sono andato a migliorare “

  • Com’è nata l’idea di prendere ispirazione dal personaggio di Rocky Balboa?

” é nata priorio dall’amore per il personaggio che per anni ho portato con me! Le sue lezioni di vita sono state per me (e non solo per me) uno sprono a reagire sempre, qualunque sia l ostacolo che la vita mi presenta, vorrei che Rocky non tramontasse mai e così ho voluto realizzare un brano omaggiando Rocky e alcune delle sue lezioni di vita”

  • Senti che la tua scrittura e il tuo approccio verso la musica è cambiato rispetto al passato?

“sicuramente quando continui a fare una cosa con passione non puoi che migliorare. 

L approccio è sicuramente diverso, iniziai a fare il primo disco quando ero ancora un ragazzino e pensavo fosse tutta una favola, ovviamente sappiamo tutti che non é così, l amore per la musica rimane tale ma resto con i piedi per terra e continuo a vivere la musica come si vive un amore. “

  • C’è in programma un EP/Album prossimamente?

Sicuramente sarà un singolo.. 

Oggi la musica é cambiata, I metodi di ascolto sono cambiati e vedere dischi oggi come oggi diventa sempre più difficile quindi dopo il secondo disco ho deciso di sospendere la realizzazione di dischi e vado avanti con i singoli che sono meno impegnativi e allo stesso tempo posso concentrarmi maggiormente per la promozione”.


Share: